> home
Projekte
Übersicht

Meran - ArcadiaLego

Freising - ZAMMAZUMBA

Regensburg - lichtweiss

Meran - public energy

Kempten - Mit dem Horizont geht's weiter
Köln - parkanlage
Hamburg - go west (für poliflur)
Bozen - composizione don bosco
München - für euch (QUIVID)
JVA-dreamliner
Münster - rehburger
Bozen - collezione don bosco
Bozen - The Public Collection
Neustadt - Stadtgarten
Karlsruhe - Take me home
München - Neueste Deutsche Abstraktion
Meran - base camp
Köln - STUBENROCKER
mancherorten - Solo-Polo
Stuttgart - Sculptorkiller
München - Kochstudio
Messe Stuttgart - netzhal.de world
Landshut - runter und drüber
Landshut - Willkommen zuhause!
Ciastel de Tor - ... and we wish you a pleasant flight
Riga - Resturlaub
München - Lothstrasse
Swinger Tour
Meran - windows 99

Bolzano - Collezione Don Bosco

[tedesco]

 

Un progetto di netzhalde per il Cubo Garutti di Museion La mostra "ironia domestica" a Museion tratta il tema dell'arte nelle collezioni private. A questo proposito la rete d'artisti netzhalde vuole richiamare l'attenzione del quartiere Don Bosco sull'attività collezionistica e portare la passione per il collezionismo, che naturalmente non si limita solo all'arte, nel Cubo Garutti, sede distaccata di Museion: in contemporanea alla mostra "Ironia domestica. Uno sguardo curioso tra collezioni private italiane" presso Museion, il Cubo propone un'esposizione dedicata alla passione che muove l'attività collezionistica proprio della popolazione del quartiere Don Bosco.

Il Suo contributo non deve assolutamente limitarsi ad oggetti o opere d'arte: il tema della mostra è la passione per il collezionismo in generale, non necessariamente riferito al contesto artistico.

L'oggetto che deciderà di prestare verrà presentato all'interno del Cubo in un'architettura espositiva realizzata dagli artisti. Ogni prestatore riceverà - per contrassegnare l'esemplare mancante nella sua collezione - un frammento del muro o del pavimento dell'architettura espositiva, prelevato dal punto su cui verrà posto il suo oggetto all'interno del Cubo. Questo frammento, autografato dagli artisti, vuole essere un piccolo ricordo e al contempo un ringraziamento per la partecipazione al progetto ed apparterrà definitivamente al collezionista.

Ringraziamo gli sponsor per il loro sostegno al progetto :

[tedesco]